Tag Archives: stress

Disidrosi mani e/o piedi

La disidrosi, conosciuta anche come eczema disidrosico, è una patologia della pelle piuttosto rara che si manifesta sotto forma di bollicine cutanee piene di liquido.

La disidrosi si divide in eczema disidrosico palmare o plantare, cioè si può manifestare sul palmo delle mani o sulla pianta del piede.

Colon e Colite

Colite

Con il termine “colite” si intende una generica infiammazione del colon. Tale infiammazione può insorgere a causa di infezioni batteriche o virali (alimentari, da farmaci ecc.), malattie (gotta e diabete) oppure trasformarsi in una forma cronica senza che all’origine vi sia una causa ben precisa (colite ulcerosa, morbo di Crohn).

In questo articolo parleremo soprattutto di sindrome del colon irritabile, un’altra forma di colite particolarmente diffusa, non grave, ma estremamente fastidiosa .

Psoriasi e consigli naturali

Secondo la ventennale esperienza di John O.A.Pagano (Autore del libro “Healing Psoriasis”, tradotto in Italia da Macro Edizioni), un medico americano di origine italiana, la psoriasi, così come l’eczema, l’acne e molte altre condizioni della pelle sono il riflesso di un disequilibrio metabolico interno che, a sua volta, è il risultato anche di diete, tossine e stress dovuti per la maggior parte ad uno stile di vita sbagliato.Se pensiamo a questo sintomo cutaneo come alla parte emersa di un iceberg capiamo come sia un’evidenza fisica di qualcosa che accade dentro al corpo; si può trattare la sintomatologia esterna ma la malattia continuerà a ritornare ancora e ancora, fintanto che il paziente avrà esaurito tutte le vie di soccorso disponibili.

-integrazione donna –

Alcuni disagi femminili, tra i quali disagi caratteristici del periodo premestruale, della menopausa o di una scorretta funzionalità del tratto urinario sono spesso dovuti agli squilibri ormonali e ad alcune carenze alimentari.

Forma Fisica : primo passo detossinare

indexDetossinare l’organismo è la prima mossa per stare bene! Il corpo umano è una macchina sofisticata che svolge funzioni molto essenziali.

Filtrare ed eliminare tutte le sostanze che potrebbero danneggiare l’organismo è un compito cruciale.

Più alto il rischio-infarto con la calvizie

Pericolo malattie cardiovascolari: +32%.

Secondo i ricercatori giapponesi dell’Università di Tokyo gli uomini che soffrono di calvizie corrono un rischio maggiore di malattie cardiache.

Lo rivela uno studio pubblicato sul British Medical Journal che ha esaminato 37.000 persone dimostrando che avere pochi capelli si associa a un pericolo maggiore del 32% di malattia coronarica.

Nel dettaglio, gli scienziati nipponici hanno scoperto che i soggetti che soffrono di un diradamento della capigliatura nella cosiddetta zona della “corona” corrono più rischi, mentre quelli con una semplice stempiatura e una fronte più alta non avrebbero da temere.