Fuoco di Sant’Antonio (Herpes Zoster virus)

 

Il fuoco di Sant’Antonio è un affezione estremamente dolorosa provocata dall’HERPES ZOSTER il medesimo virus che causa la varicella. Molti adulti hanno contratto la varicella nel corso della vita, ed alcuni microrganismi virali sopravvissuti si insediano nei nervi in prossimità della colonna vertebrale, dove rimangono silenti solitamente per il resto dell’esistenza dell’individuo.

Talvolta, tuttavia, l’herpes zoster si riattiva e durante questo nuovo episodio, i sintomi si ripresentano sotto veste differente e più virulenta.

All’insorgenza del disturbo, la zona lungo il percorso di un nervo periferico, in genere localizzata su un lato del tronco o del viso, diventa ipersensibile, e si possono manifestare febbre o brividi. L’area sensibile diventa quindi estremamente dolorante e si sviluppa un’eruzione cutanea di vescicole il cui contenuto liquido, inizialmente trasparente, dopo due o tre settimane diventa giallastro, secca e forma una crosta che infine cade, lasciando talvolta esiti cicatriziali.

SINTOMI.

Il dolore è una caratteristica di questo tipo di herpes perché oltre al prurito, al rossore ed alle pustole abbiamo anche un dolore al nervo interessato, la zona dove si forma più frequentemente è la pancia e l’addome e, come tutti gli altri tipi di herpes, bisogna stare attenti a non venire a contatto con gli occhi, potrebbe creare dei danni seri alla vista. Bisogna quindi agire tempestivamente nel bloccare l’estensione della zona interessata dal Zoster per evitare che il fastidio ed il forte dolore si protragga ad una zona estesa.

L’herpes si manifesta di solito sul torace o sull’addome, ma può manifestarsi anche sul viso, nella zona intorno gli occhi. L’attacco causa dolore intenso, di solito da un lato, che si irradia al braccio o alla gamba e qualche volta al viso e agli occhi (consultate un oculista perché la malattia può causare cecità).

Sensibilità a carico di un lato del torace, del dorso o del viso

• Febbre, brividi o altri sintomi influenzali

• Dolore estremo nell’area sensibilizzata

• Formazione di vescicole con contenuto liquido trasparente sull’area interessata

• Il contenuto delle vescicole diventa giallastro e si formano croste che infine cadono.

CAUSE PRIME:

• Herpes zoster virus

• Sistema immunitario indebolito

• Periodi di eccessivo stress e tensione

• Forme di Depressione.

CONSIGLI

• Evitare stress e lavori affaticanti

• Lavarsi bene le mani per evitare il contagio

• Non mettersi le mani in bocca o sulla faccia

• Non esporsi al sole, tanto meno farsi le lampade

• Più vitamine nella nostra dieta, soprattutto frutta e verdura

• Non passare oggetti (bicchieri, salviette, fazzoletti) usati di voi, o toccare altre persone con le mani sporche.

RIMEDI NATURALI utili nel Fuoco di Sant’Antonio A SUPPORTO
Vitamine e Minerali :

Le sostanze nutritive possono essere d’aiuto. Le vitamine B (25 mg al dì) e vit. B12 sono necessarie per un buon funzionamento dei nervi. Le vitamine A e C ( favoriscono la rimarginazione delle lesioni cutanee tipiche della malattia. La somministrazione di dosi massicce di vitamina C può potenziare il sistema immunitario e limitare l’herpes zoster. Il calcio e il magnesio sono importanti per la trasmissione degli impulsi nervosi e la protezione delle terminazioni nervose sensibili. La vitamina E ha dato buoni risultati nel dare sollievo nelle forme di lunga durata….

UNO DEI PRODOTTI IDEALI E’ L’ALOE VERA GEL….

 

COMPONENTI e PROPRIETA’ DELL’ALOE VERA GEL
Le VITAMINE :

Vitamina A = rigenerante cellulare, pelle meno opaca e più luminosa
Vitamina B1= Faclilita la digestione ed aiuta il sistema nervoso
Vitamina B2 = migliora pelle, capelli ed unghie
Vitamina B3 = Riduce i grassi
Vitamina B5 = aumenta le difese dell’organismo e migliora la rigenerazione dei tessuti cutanei
Vitamina B6 = regolarizza il sistema nervoso
Vitamina E = protegge e migliora la pelle
Vitamina C = aiuta il sistema immunitario e protegge l’organismo
Vitamina D = ossa più forti e miglior assimilazione di calcio

MINERALI:
Ferro, Cromo, Calcio, Magnesio, Manganese, Potassio, Rame, Sodio, Zinco

GLI AMINOACIDI:
il corpo umano, per un corretto funzionamento, abbisogna di 22 aminoacidi (i cosiddetti “mattoni” delle proteine).
Il Gel di questa pianta ne fornisce addirittura 20 di questi 22 e 7 di questi sono aminoacidi essenziali che l’organismo non può fabbricare da se’.

I CARBOIDRATI:
sono una fonte naturale di energia. Ne contiene diversi tra cui gli importanti carboidrati appartenenti alla
catena dei polisaccaridi, che agiscono sul potenziamento del sistema immunitario.

GLI ENZIMI:
Lipasi e Proteasi sono enzimi che favoriscono la digestione e sono presenti nell’Aloe Vera Gel che contiene, tra l’altro, anche un enzima chiamato Carbossipeptidasi, che agisce sull’infiammazione dei tessuti.
LA LIGNINA:
è una sostanza legnosa che le conferisce la sua eccezionale proprietà di penetrare negli strati più profondi della pelle.
LE SAPONINE:
sono sostanze altamente detergenti dotate di potere antisettico, anti-microbico e antibatterico. Le saponine sono
assai efficaci in caso di infezioni da batteri, microbi, virus, funghi e lieviti (compresa la varietà “Candida albicans”).
GLI STEROLI:
sono potenti antinfiammatori naturali e nel gel di Aloe se ne rinvengono quattro tipi, tra cui il Lupeolo che possiede proprietà antisettiche e purificanti.
GLI ANTRACHINONI:
sono potenti analgesici naturali dalle spiccate proprietà antibatteriche e antivirali. Il più importante è l’Emodina
.

L’ACIDO SALICILICO:
elemento assai simile all’acido Salicilico estratto dalla pianta di Salice e contenuto nella famosa Aspirina è in realtà
un’antinfiammatorio naturale e molto efficace.
L’uso topico favorisce l’eliminazione delle cellule morte.

Effetti benefici dimostrati Applicata sulla pelle, uccide la Pseudomonas Aeruginosa. Cura l’amenorrea.
Il più potente attivatore delle difese immunitarie riconosciuto anche dalla medicina allopatica
Potente antiinfiammatorio naturale previene e cura molte forme di tumore
Combatte l’infiammazione ossea e cartillaginea, cura e previene dolori osteoarticolari


L’Aloe Vera Gel contiene oltre 75 elementi nutritivi noti in un equilibrio naturale che aiuta a preservare la salute sotto tutti gli aspetti. L’Aloe Vera Gel è un attivatore del processo di auto guarigione. Si è giunti alla conclusione che l’Aloe Vera Gel attivi, scateni, esalti i meccanismi di auto guarigione che sono insiti normalmente nell’uomo (un taglio guarisce da solo….), non importa quale sia la patologia, grazie ad un misterioso effetto sinergico, esponenziale, dei 75 ingredienti contenuti in questa pianta.

L’Aloe Vera Gel è un prodotto naturale – perciò la sua azione è dolce: concedetele il tempo necessario per agire sulle patologie, mediamente dai tre mesi ai sei mesi.

Prodotti ideali

  • ALOE VERA GEL
  • FOREVER ARTIC SEA
  • FOREVER BEE PROPOLIS
  • ALOE PROPOLIS CREME
  • ALOE LIPS
  • FOREVER VIT

PROGRAMMI A SUPPORTO CONSIGLIABILI MINIMO 3 MESI

CONTATTA qui

 

Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: