Goji o Lycium

Il Goji (Lycium barbarum L.) è un arbusto sempreverde che cresce verticalmente, anche fino ai 3 metri di altezza.

I suoi ambienti di crescita naturali sono il Tibet, la Cina del Nord, e la Mongolia. 

Ciò su cui è interessante porre l’attenzione sono i suoi frutti: le bacche di Goji.

La bacca è caratteristica, di un colore rosso acceso e assomiglia ad una ciliegia rimpicciolita e allungata, con un gradevole gusto dolce.

Le qualità di Goji sono solo 2: Lycium Barbarum e Lycium Chinenses. La prima è quella che detiene proprietà terapeutiche e sulla quale si stanno concentrando le ricerche scientifiche. Tutti gli altri sono solo marchi commerciali.

Benefici del Goji

Ecco quindi una carrellata delle proprietà del Goji:

  • il frutto incorpora un’ottima miscela antiossidante, ad ampio spettro.mortaio con bacche di goji
  • costituisce un efficace aiuto per il buon funzionamento del sistema immunitario.
  • nel contesto di una dieta controllata, favorisce lo snellimento.
  • ha proprietà protettive per la pelle.
  • svolge un’azione tonica e energizzante sull’organismo.
  • aiuta a migliorare la vista e a proteggerne la funzionalità.
  • con il suo contenuto di antiossidanti fornisce una protezione aggiuntiva al Dna prevenendone danni e lesioni.
  • con il suo contenuto naturale in zinco, sostiene la normale produzione di testosterone, che è collegato alla produzione di sperma e alla libido.

Il contenuto di specifici nutrienti che il Goji contiene, rappresenta un’opportunità per aiutare il nostro benessere e la nostra salute in modo naturale e sicuro.

 

Tutti questi benefici derivano dai nutrienti presenti all’interno delle bacche. Le quali in particolare contengono:

  • 18 amminoacidi
  • 11 minerali fondamentali e 22 in tracce
  • 6 vitamine essenziali
  • 8 polisaccaridi e 6 monosaccaridi (alcuni dei quali sono specifici di questa bacca e non sono presenti altrove)
  • 5 acidi grassi, acido linoleico e acido linolenico
  • diversi fitosteroli
  • beta-carotene, insieme ad altri 4 carotenoidi.

Lo sapevi che..

 

  • Per coniare il nome “Goji” si è presa ispirazione dal nome d’origine con il quale veniva identificato questo arbusto nei dialetti himalayani : “gǒuqǐ”.
  • Una nota che considero particolarmente importante: nelle bacche di Goji è presente anche il Germanio, un particolare minerale, che è considerato un grande alleato nella lotta contro il cancro.
  • Il Goji è un alimento adatto a chi debba tenere sotto controllo -a livelli normali- la propria glicemia.

Gli alimenti con un valore che supera 60 sono considerati “ad alto indice glicemico”, mentre quelli con un valore da 40 in giù sono considerati “a basso indice glicemico” (Se soffri di iperglicemia chiedi al tuo medico se puoi utilizzare il Goji in forma di bacche e succo, lui verificherà quello che ti ho indicato ora).

Le bacche di Goji hanno valore 28 sulla scala IG dell’indice glicemico (la mela 38, l’arancia 42, il melone 65 e il cocomero 72). Ecco svelato -come indicato prima- perchè le bacche di Goji danno un senso di sazietà. Proprio perchè gli alimenti che hanno un elevato indice gligemico tendono a creare rapidamente un picco di glicemia che altrettanto rapidamente scende e come conseguenza delle sua discesa innesca nuovamente la sensazione di fame.

 

Puoi evitare questi sbalzi glicemici durante le fasce orarie tra un pasto e l’altro mangiando un pò di bacche di Goji, oppure bere un pò di corposo succo di Goji, e vedrai come questi riescono efficacemente a saziarti ! (oltre ad alimentare il tuo benessere).

 

Questo è tutto per il momento… ora sei a conoscenza di molti dei benefici che il goji può assicurati in termini di salute e longevità…in questo articolo ho condiviso con te alcune cose interessanti sul Goji, ora sta a te: lasciare tutte queste preziose informazioni nel dimenticatoio oppure metterle in azione per aiutarti ad ottenere più salute e più benessere.

PRODOTTO IDEALE

Annalia Caldarelli per FLP Italy 3284481816

www.aloeannaliacaldarelli.it

Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: