Lavorazione aloe vera – Stabilizzazione GEL

La sostanza gelatinosa ossia il Gel contenuto nelle foglie di cui sono piene, nel momento in cui viene a contatto con l’aria perdendo la protezione della pelle o buccia delle foglie stesse, avviene un processo di ossidazione causato dagli agenti atmosferici. Questo processo di ossidazione del gel, con il tempo ed in maniera graduale, priva il gel stesso di moltissime sostanze nutritive che invece ha normalmente. Ecco perchè si dice che il GEL deve essere utilizzato “fresco” ossia appena raccolto per assimilare tutti i benefici in esso contenuti.

lavorazione gel aloe 300x225 Lavorazione aloe vera | Stabilizzazione GEL

Questo problema dell’ossidazione ha fatto si che l’utilizzo dell’aloe vera nei paesi dove non cresceva la pianta in maniera spontanea, non è stato possibile ed il perchè lo possiamo racchiudere in 2 motivi fondamentali ossia di praticità e territoriali, perchè in primo luogo non tutti sanno come estrarre il gel dalle foglie ed in secondo luogo non tutti hanno una coltivazione di aloe vera a disposizione dove andare a raccogliere le foglie.

Ecco che la tecnologia industriale ha studiato e realizzato un processo di lavorazione che viene chiamato STABILIZZAZIONE lavorazione aloe vera che altro non è che un metodo di conservazione del gel il più vicino al suo stato naturale senza perdere la proprietà organolettiche e nutritive della foglia fresca appena raccolta.

Fino a quando la lavorazione a freddo per la lavorazione aloe vera stabilizzazione del gel non è stata scoperta e messa in pratica, l’aloe vera ed il suo uso era andato via via scemando nelle culture dell’occidente a favore dello sviluppo della medicina moderna insieme al progresso dei farmaci sintetici. Ecco perchè è stata un importante scoperta la lavorazione aloe vera con il processo di stabilizzazione del gel di aloe vera che è avvenuta a partire dalla fine degli anni 70, perchè ha permesso di far conoscere ed utilizzare nuovamente a tutti i popoli della terra l’aloe vera, infatti oggi in importanti paesi come la Cina, India, Messico, la medicina tradizionale ne ha introdotto l’utilizzo nella cura delle patologie più svariate, da quelle dermatologiche come la psoriasi, ustioni, acne, dermatiti, pruriti.

 

400019_10150744276318066_1537459364_n

 

acquista_aloeforever-e1316161952802

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: